Sei qui:  / Articoli / Culture / “Salviamo Cinecittà”. Oggi lavoratrici e lavoratori in piazza

“Salviamo Cinecittà”. Oggi lavoratrici e lavoratori in piazza

 

“Gli studi di Cinecitta’ rimangano quello che sono sempre stati: il piu’ importante centro italiano di produzione cinematografica”. Lo chiedono i lavoratori e le lavoratrici di Cinecitta’, che oggi alle 17 a Roma daranno vita a nuove proteste “per portare all’attenzione di tutti gli effetti delle procedure di esternalizzazione e di licenziamento avviate dall’azienda, che coinvolgono oltre 200 addetti”.

I dipendenti che parteciperanno alla mobilitazione, sostenuta da Slc Cgil di Roma e del Lazio, Fistel Cisl di Roma e del Lazio e Uilcom Uil di Roma e del Lazio, chiedono appunto che Cinecitta’ “venga salvata dalla speculazione edilizia”. Oggi, quindi, si ritroveranno fin dalla mattina per un sit-in a via Tuscolana davanti all’ingresso degli Studios, e poi in piazza Cinecitta’ sotto gli uffici del X Municipio. Sarà presente per Articolo21 il segretario nazionale Tommaso Fulfaro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE