Sei qui:  / Blog / Nomine Agcom. Appello al Parlamento

Nomine Agcom. Appello al Parlamento

 

Di fronte alla sola ipotesi che il Parlamento prenda decisioni di fondamentale importanza per la vita civile del paese senza tener conto dello sforzo che come liberi e “responsabili” cittadini stiamo realizzando da mesi per la riforma del servizio televisivo pubblico in Italia, leviamo unanimemente una voce di perentorio e inequivoco richiamo!

Le nomine Agcom non sono nomine qualunque. In questi anni la nostra democrazia ha dovuto subire le menomazioni della mancanza di pluralismo, di un conflitto di interessi che ha strangolato libertà fondamentali e la stessa possibilità di guardare al futuro del nostro Paese con speranza. Le notizie di stampa che raccontano di una spartizione che riconsegnerebbe la maggioranza del consiglio a culture politiche che non si sono distinte per posizioni chiare contro questi grumi di interesse ci preoccupa come cittadini e sono assolutamente intollerabili.

Rimandadovi al ricco repertorio di testimonianze raccolte a futura memoria per assunzione di responsabilità di quanti sono chiamate a scelte così rilevanti e decisive, confidiamo nella giusta e dovuta considerazione di quanto qui espresso.

A questo link tutte le interviste finora pubblicate

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE