Sei qui:  / Blog / Il 31 marzo ad Avigliana, facciamo pace con il mondo

Il 31 marzo ad Avigliana, facciamo pace con il mondo

 

Sabato alle 17 presso la Certosa Gruppo Abele si parlerà di “Guerre, ingiustizie, massacri: noi e la pace al tempo delle grandi crisi” insieme a Luigi Ciotti, Ermis Segatti e Flavio Lotti.
 
FACCIAMO PACE CON IL MONDO
Guerre, ingiustizie, massacri: noi e la pace al tempo delle grandi crisi
Sabato 31 marzo 2012 ore 17

Certosa Gruppo Abele
Via Sacra di San Michele, 51 – Avigliana (To)
– Luigi Ciotti
– Ermis Segatti
– Flavio Lotti

Continuano gli appuntamenti dell’ultimo sabato del mese alla Certosa gruppo Abele per provare a tenere insieme “terra e cielo”. Perché si possa cercare il “cielo” dentro la “terra” e perché nessuna vicenda terrena si presenti così senza speranza da essere orfana di “cielo”. Perché il silenzio e l’ascolto della parola di Dio aiutino nella ricerca del senso profondo della vita.

Il tema di questo mese è quello della Pace. Stragi, massacri, torture, sangue, guerre, bombardamenti, violenza, morti, feriti. Tutti i giorni la televisione ci racconta di un mondo fuori controllo, dove accadono cose terribili. Un mondo che ci fa paura e che preferiamo ignorare rinchiudendoci nei nostri problemi: “ne abbiamo già tanti a casa nostra!”. Ma mentre noi ci disinteressiamo del mondo, il mondo non smette di occuparsi di noi. E ci riversa addosso tutte le sue crisi e le sue tensioni irrisolte. Ci sarebbe bisogno di una classe politica di grande qualità capace di difendere i diritti umani e costruire la pace. Ci vorrebbe una TV pubblica impegnata a far crescere la consapevolezza e la capacità di decidere dei cittadini. Ci vorrebbe una cultura della pace diffusa… Intanto l’Italia compra altri 90 cacciabombardieri… Ma io, che c’entro?

L’incontro inizierà alle ore 17 e si concluderà con la cena insieme alle ore 20.00.
Interverranno: Luigi Ciotti, Ermis Segatti, Flavio Lotti

Per informazioni e adesioni alla cena telefonare allo 011/3841083 o al 331 57 53 858 a scrivere a certosagruppoabele@gruppoabele.org

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE