Sei qui:  / Articoli / Culture / #UnaPiazzaPerCamilleri, ambasciatore della cultura siciliana nel mondo

#UnaPiazzaPerCamilleri, ambasciatore della cultura siciliana nel mondo

 

“Se potessi, vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio cunto passare tra il pubblico con la coppola in mano”. È la citazione di Andrea Camilleri con cui inizia la raccolta firme lanciata dalla rivista I Siciliani giovani per l’intitolazione di una strada, una via, una piazza al grande scrittore nato a Porto Empedocle nel 1925. Una richiesta, quella de I Siciliani giovani, che sta facendo il giro del web dopo la grande commozione per la scomparsa di Andrea Camilleri lo scorso 17 luglio. “Ci piacerebbe che Camilleri avesse la sua piazza in cui poter raccontare storie. Vorremmo che ogni comune riconoscesse il ruolo dello scrittore come ambasciatore della cultura siciliana nel mondo”.

Camilleri, scrittore, sceneggiatore, regista, drammaturgo è stato nominato nel 2003 Grande Ufficiale al Merito della Repubblica. Questo permette, a norma dell’articolo 4 della legge n. 1188/1927, di avere una deroga, d’accordo con il Ministero dell’Interno, per l’intitolazione per persone decedute da meno di dieci anni che si siano distinte per particolari benemerenze.

“Camilleri ha contributo in maniera originale e determinante a diffondere la cultura siciliana in Italia e nel mondo – spiegano I Siciliani nella petizione – attraverso le sue opere narrative, la sua attivita di regia, le sue collaborazioni con radio e teatro, la trasposizione televisiva del Commissario Montalbano, la sua invenzione di un nuovo linguaggio che mescola italiano e dialetto siciliano”.

In queste ore la proposta di intitolargli delle vie e delle piazze è già sul tavolo di alcuni amministratori locali. Tra le ipotesi in campo piazza Torre a Punta Secca (Santa Croce Camerina – RG, tra i luoghi del Commissario Montalbano) e una via del borgo marinaro di Messina. “Adesso è il momento di intercettare sindaci, consiglieri comunali e tutte le persone che possono fare questa proposta – concludono I Siciliani giovani – Intanto a Vigata una piazza per Camilleri ci sarà sempre”.

Articolo21 aderisce all’appello #UnaPiazzaPerCamilleri e lo rilancia in tutta Italia. La petizione si può firmare a questo link https://www.change.org/p/i-sindaci-di-tutti-i-comuni-siciliani-una-piazza-per-camilleri/

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE