Sei qui:  / Cinema / Culture / Torino Film Festival. “Colette”, giovinezza, matrimonio e amori della grande scrittrice francese.

Torino Film Festival. “Colette”, giovinezza, matrimonio e amori della grande scrittrice francese.

 

Colette” di Wash Westmoreland è una biografia parziale della vita di Sidonie Gabrielle Colette, la grande scrittrice francese. Racconta in modo godibile della sua giovinezza, del matrimonio con Henri Gautiers Villars di tredici anni più grande, di professione quello che oggi chiameremmo agente letterario o pubblicitario.  Fu il marito a farle conoscere il mondo che a quel tempo contava, intellettuali e pseudo, perdigiorno e artisti, monete false e vere spendibili per la conquista del piano più alto nella scala sociale.

Willy, così era detto suo marito, la istigò a scrivere e nacque il clamoroso caso letterario di Claudine che, firmato da lui, regalò alla coppia denaro e successo. In realtà Henri Gautiers Villars la sfruttò e dissipò i soldi da lei guadagnati. Sidonie Gabrielle Colette però, amava firmarsi Colette, si sentiva soffocata e manipolata. Disinibita, praticava la bisessualità e per un periodo ebbe una relazione con una ricca signora che adorava vestirsi da maschio e la introdusse al teatro. Colette si separò dal marito e, libera da vincoli, ricominciò a scrivere, a firmarsi rivelandosi per quella che oggi conosciamo …

Una vita affascinante, difficile da condensare in un film. Nei fatti Colette ebbe altri due mariti e fu madre di figli dei quali nulla si dice. Peccato che la biografia si dedichi solo alla parte iniziale del suo passaggio perché, ben interpretata da Keira Knightley e da un cast all’altezza, si fa seguire piacevolmente e, alla sua conclusione, lascia in fondo al cuore un desiderio di conoscenza insoddisfatto.

 

COLETTE

Regia di Wash Westmoreland. Un film con Keira KnightleyEleanor TomlinsonDominic WestFiona ShawAiysha Hart.

Titolo originale: Colette. Genere BiograficoDrammaticoStorico biografico – USAGran BretagnaUngheria2018, durata 111 minuti. Uscita cinema giovedì 6 dicembre 2018 distribuito da Vision Distribution.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE