Sei qui:  / News / Busta con proiettile a Claudio Fava, la solidarietà della Fnsi

Busta con proiettile a Claudio Fava, la solidarietà della Fnsi

 

La Federazione nazionale della Stampa italiana esprime solidarietà e vicinanza a Claudio Fava, giornalista, presidente della commissione Antimafia dell’Assemblea Regionale Siciliana, al quale è stata recapitata una busta contenente un proiettile. «È evidente che il lavoro che Fava sta portando avanti nel contrastare il malaffare in una terra martoriata dalla criminalità organizzata dà fastidio a chi teme la legalità», commentano Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della FNSI.
«Siamo al fianco di Claudio Fava che, siamo certi – proseguono –, non si lascerà intimidire da gesti vili. Ringraziamo le forze dell’ordine che sono prontamente intervenute. Chiediamo alle autorità di fare chiarezza su quanto accaduto e di garantire l’incolumità del presidente dell’Antimafia siciliana, il cui impegno contro le mafie e le massonerie è da tutti riconosciuto».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.