Sei qui:  / Articoli / Trenord, petizione su Change.org: noi stiamo con Raffaele Ariano

Trenord, petizione su Change.org: noi stiamo con Raffaele Ariano

 

Una petizione di Chang.Org a sostegno dell’appello della madre di Raffaele Ariano, che ieri abbiamo pubblicato sul nostro sito, il quale sta subendo un linciaggio mediatico per avere fatto il proprio dovere civile. Maurizio Sapora, un semplice cittadino che tiene ai dettami della Costituzione, si è unito alla mamma di Raffaele per chiedere al presidente Mattarella un segno di vicinanza e per dire no a questo clima d’odio.

Di seguito il testo della petizione

“Di fronte all’attacco inqualificabile portato contro un ragazzo che ha sentito la necessità di fare il suo dovere civile non si può rimanere indifferenti. L’Italia non è, non può essere la sentina di odio che si è scatenata contro Raffaele.
La lettera aperta della madre, che segue, è un esempio di limpido impegno civile che deve essere sostenuto e appoggiato. Facciamo sentire al Presidente della Repubblica, garante della nostra democrazia, che Raffaele non è solo”.

Qui il link per firmare

https://www.change.org/p/sergio-mattarella-noi-stiamo-con-raffaele-ariano-quirinale

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE