Sei qui:  / Articoli / Cronisti minacciati, solidarietà Fnsi e Stampa Subalpina a Federico Gervasoni. Articolo 21 si associa

Cronisti minacciati, solidarietà Fnsi e Stampa Subalpina a Federico Gervasoni. Articolo 21 si associa

 
Federazione nazionale della stampa italiana e associazione della stampa subalpina, a cui si associa Articolo 21, esprimono solidarietà al collega Federico Gervasoni, collaboratore della Stampa di Torino, pesantemente insultato e minacciato e sui social, in seguito alla pubblicazione di un articolo sulla ricostituzione del gruppo di estrema destra Avanguardia nazionale, nella città di Brescia. Gli insulti e le minacce a Gervasoni, pure non  espressamente menzionato, ma chiaramente rriconoscibile, non possono passare in secondo piano, né essere derubricate a goliarda te. L”attività di gruppi dichiaratamente neonazisti e neofascisti in alcune zone della Lombardia è un dato di fatto preoccupante. L’auspicio è che magistratura e forze dell’ordine facciano luce sull’accaduto e perseguano i responsabili. La FNSI porterà il caso Gervasoni all’attenzione dell”osservatorio sui cronisti minacciati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE