Sei qui:  / Articoli / Minacce e Vittime / Nuove minacce via social network a Marilena Natale

Nuove minacce via social network a Marilena Natale

 

Federazione nazionale della stampa italiana, Sindacato unitario giornalisti della Campania ed Articolo21 esprimono solidarietà alla collega Marilena Natale che, il giorno dopo aver abbandonato una manifestazione per la presenza di una ex camorrista mai pentita, ha ricevuto pesanti insulti sui social network dalla figlia della stessa camorrista. La collega Natale, già costretta a vivere sotto scorta per le minacce ricevute dalla camorra, ha il sostegno del sindacato dei giornalisti, che sarà al suo fianco anche nelle eventuali azioni che vorrà intraprendere in tutte le sedi, compresa quella giudiziaria.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE