Sei qui:  / Libridine / A Roma la mafia non esiste

A Roma la mafia non esiste

 

Un libro sicuramente unico nel suo genere che si distingue dalle altre pubblicazioni sul tema, sia sui contenuti, sia nella ricostruzione storica. “Qui la mafia non esiste. Dalla genesi della criminalità romana all’inchiesta Mafia Capitale“, scritto da Giuliano Benincasa e pubblicato da Castelvecchi, individua le origini dell’inchiesta di mafia Capitale e, sviluppandosi lungo un corso storico e sociale, ne illustra prospettive e le basi storiche.

Mafia Capitale ha dato vita a un nuovo sistema criminale, un modello ibrido in grado di muoversi tra la semplice delinquenza di strada e la Mafia dei colletti bianchi, tra l’intelligenza del disegno politico e il puro crimine organizzato, e di tessere le sue trame sulle ambiguità della realtà romana. Il libro è arricchito dalla prefazione di Alberto Vannucci e dalla postfazione di Stefania Pellegrini, docenti universitari che hanno avuto e stanno avendo un grande ruolo nella formazione di giovani professionisti informati sulle strutture criminali di questo paese e in particolare sui temi legati alle mafie e alla corruzione. Non è difficile comprendere le capacità di Benincasa che, alla sua prima pubblicazione, affronta dinamiche particolari legate ad un contesto difficile come quello romano.

L’analisi, a tratti eccessivamente scientifica (il libro nasce sullo sviluppo della tesi di laurea in giurisprudenza e per questi motivi ne ha scritto anche su La Repubblica nello spazio di approfondimento dedicato dalla rubrica di Attilio Bolzoni), appare anche lungimirante sugli sviluppi dell’inchiesta Mafia Capitale dove, in primo grado, non è stato confermata l’accusa di associazione mafiosa chiesta dalla procura.

Inoltre, Benincasa, da grande conoscitore delle dinamiche criminali romani e soprattutto delle vicende legate all’eversione nera e ai fatti di terrorismo, riesce a spiegare con semplicità e senza distorsione della realtà, fatti narrati con il piglio tipico dello studioso appassionato.

Editore: Castelvecchi
Collana: Stato d’eccezione
Anno edizione: 2017
Pagine: 178 p., Brossura
EAN: 9788869449192

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE