Sei qui:  / News / La benedizione di Papa Francesco al Centro Pio La Torre

La benedizione di Papa Francesco al Centro Pio La Torre

 
Papa Francesco apprezza l’opera di didattica antimafia svolta nelle scuole dal Centro Pio La Torre e invia la sua benedizione ai volontari, gli operatori e tutti quelli che contribuiscono a diffondere la cultura antimafiosa sul territorio. La spinta a continuare nell’attività sinora svolta è contenuta in una lettera al Centro Pio la Torre nella quale il Papa auspica “ogni desiderato bene” a tutti i componenti del Centro.
In una precedente missiva inviata al Pontefice tramite l’arcivescovado di Palermo, nell’anno in cui ricade il 35° anniversario dell’uccisione di Pio La Torre e Rosario Di Salvo e il 31° dalla fondazione del Centro Studi, il presidente del Centro, Vito Lo Monaco, sottolineava la “piena convergenza” con “i Suoi frequenti appelli, rivolti a tutti, per contrastare la povertà, la corruzione, l’ingiustizia sociale, le mafie, in continuità a quanto detto da Giovanni Paolo II nella Valle dei Templi e da Benedetto XVI a Palermo, sancendo l’inconciliabilità tra appartenenza all’Ecclesia e alla mafia

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE