Sei qui:  / Informazione / Terremoto. Usigrai: “strumentalizzate le parole della collega Caponnetto”

Terremoto. Usigrai: “strumentalizzate le parole della collega Caponnetto”

 

“Ancora una volta la Rai Servizio Pubblico ha reagito con prontezza straordinaria alla emergenza. Le giornaliste e i giornalisti Rai sono arrivati immediatamente sui luoghi colpiti, hanno assicurato una copertura di numerose zone interessate, e hanno garantito la puntuale cronaca di quanto stava avvenendo. Ancora una volta i ritardi sono stati determinati dalla lentezza nell’arrivo dei mezzi di trasmissione”. Lo scrive in una nota l’Esecutivo Usigrai.
“La responsabilità non è in alcun modo del personale interessato, ma esclusivamente dalle dotazioni vecchie e scarsissime che la Rai mette a loro disposizione.
E siamo stufi di pagare responsabilità non nostre. Purtroppo ad ogni emergenza partono le solite polemiche.
E di fronte alla nostre denunce, la Rai reagisce con l’immobilismo che contraddistingue questo vertice aziendale.
Cogliamo l’occasione per dire che, proprio per queste ragioni, chi tenta di strumentalizzare qualche tweet della nostra collega Angela Caponnetto, fa una operazione scorretta: le sue parole erano chiaramente in difesa della Rai e del grande impegno di tutti i lavoratori della Rai al servizio esclusivo dei cittadini”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE