Sei qui:  / Blog / Andrea Catizone, la più titolata per diventare il nuovo Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

Andrea Catizone, la più titolata per diventare il nuovo Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza

 
La rosa dei papabili è ristretta a questi quattro nomi 

ROMA – E’ in discussione la nomina del nuovo Garante per l’Infanzia e l’Adolscenza dopo la scadenza del mandato quinquennale con tanto di proroga sino al 29 gennaio 2016, di Vincenzo Spadafora. I Presidenti di Camera e Senato che hanno un ruolo decisionale dovranno deliberare una rosa  ristretta di quattro nomi: Anna Serafini, Linda Laura Sabatini, Baldry Anna Costanza e Andrea Catizone. Spatafora, dal canto suo, ha lavorato per una sua riconferma, ma  la presidente Laura Boldrini ha già espresso la sua contrarietà.

Stando alle capacità sembra che Andrea Catizone sia la figura più idonea visto suo inequivocabile curriculum che la contraddistingue rispetto alle altre candidate a svolgere questo delicato ruolo. Avvocato ed esperta di Diritti Umani, membro del Comitato Media e Minori del MISE, la Catizone ha lavorato a Strasburgo alla Corte dei Diritti Umani e dirige l’Osservatorio Famiglie di Federconsumatori. Le sue avversarie – a guardar bene – hanno invece un curriculum ricco, ma sicuramente diverso , molto meno compatibile per svolgere questa importante mansione.

Da dazebao

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE