Sei qui:  / Blog / Mafia. Ostia. Associazione Libera querela “Il Tempo” e Cinque Stelle

Mafia. Ostia. Associazione Libera querela “Il Tempo” e Cinque Stelle

 

Per le accuse di coinvolgimento in attività illegali. M5S smentisce il documento accusatorio. Il giornale: noi abbiamo agito in buona fede

L’associazione Libera guidata da don Luigi Ciotti, impegnata a denunciare mafie e illegalità, ha annunciato in una conferenza stampa che presenterà querela per diffamazione contro gli esponenti del Movimento 5 Stelle di Ostia (Roma) e i giornalisti del quotidiano Il Tempo per il contenuto non veritiero di un articolo pubblicato il 24 settembre 2015 con il titolo “I silenzi di Libera su Tassone”. Il movimento politico indicato quale fonte delle accuse agli esponenti di Libera ha smentito di avere avuto questo ruolo. Il quotidiano ne ha preso atto precisando di avere avuto il documento da una fonte autorevole.

L’articolo del Tempo afferma che, secondo quanto affermato in una relazione di minoranza presentata dal Movimento 5 Stelle alla Commissione Parlamentare Antimafia, Libera Ostia sarebbe stata connivente con il sistema politico-mafioso scoperchiato dalle recenti inchieste giudiziarie, inchieste che hanno indotto il governo a sciogliere per infiltrazioni mafiose il Municipio del litorale romano.

Il giorno dopo la pubblicazione dell’articolo, Libera ha convocato una conferenza stampa, ha smentito tutti i fatti addebitati dal giornale e ha annunciato la querela. Alla conferenza stampa hanno partecipato don Luigi Ciotti e Alfonso Sabella, assessore alla legalità del Comune di Roma.

Dopo la conferenza stampa, il M5S ha diffuso la nota con la quale “smentisce in toto il contenuto” dell’articolo del quotidiano il Tempo affermando: “Quanto scritto dal giornalista non corrisponde in alcun modo alla relazione ufficiale redatta dai rappresentanti capitolini e regionali, che, al contrario di quanto riportato dal Tempo, non è infatti stata ancora depositata in Commissione Antimafia”.

A sua volta il quotidiano che ha ospitato l’articolo ha diffuso una nota in cui prende atto della smentita, precisa di avere avuto il documento da una fonte autorevole e di essere pronto a metterlo a disposizione delle parti. “Il Tempo – si legge nella nota – prende atto della smentita del Movimento Cinque Stelle in relazione a un articolo su un dossier redatto proprio dai Cinque stelle relativo alla mafia a Ostia. La smentita, però, ha dettagli curiosi: arriva dopo 48 ore dalla pubblicazione del dossier su Il Tempo, e non il giorno stesso in cui la notizia, con grande evidenza, finisce in edicola. Arriva solo dopo la decisione dell’Associazione Libera (ampiamente citata nella relazione dei grillini in possesso de Il Tempo) di indire una conferenza stampa proprio contro i cinquestelle”.

ASP

Da ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE