Sei qui:  / Opinioni / Noi continuiamo a lottare #nonpiumobyprince

Noi continuiamo a lottare #nonpiumobyprince

 

Il 25 aprile è un giorno speciale. Il giorno della liberazione, piaccia o non piaccia, e’ stato il momento di passaggio alla democrazia. Liberta’ significa tanto, tantissimo,  e un paese libero, nel bene e nel male, e’ un  paese che fa, o almeno dovrebbe fare, le sue scelte di governo, di economia, di welfare, un paese  che tutela i suoi cittadini dalla nascita alla morte, dal diritto al lavoro alla maternita’, dalla salute alla  cura delle malattie, dall’assisetnza ai piu’deboli e fragili all’aiuto alle persone povere. Liberta’ significa anche un paese che sa dare valore alla giustizia e sa mantenere la memoria storica. Ecco in un giorno come questo continuo a chiedere al Premier Matteo Renzi un suo intervento pubblico sulla strage del Moby Prince al fine di mettere a disposizione gli archivi dello Stato che possono avere un qualche riferimento alla vicenda, dal 10 aprile 1991 ad oggi. E in questo giorno continua a chiedere che il Premier si esprima sulla futura commissione di inchiesta parlamentare e chieda al Presidente Grasso di calendarizzare la votazione in Aula quanto prima. Siamo 24 anni che aspettiamo verita’ e giustizia e sarebbe una occasione bellissima fare un passo in piu’ proprio oggi. Noi continuiamo a lottare. #nonpiumobyprince

* familiare vittime del Moby Prince

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE