Sei qui:  / News / Caso Giulietto Chiesa: Fnsi, “sconcertante comportamento del Governo Estone”

Caso Giulietto Chiesa: Fnsi, “sconcertante comportamento del Governo Estone”

 

“Sconcerta il comportamento del governo dell’Estonia che considera “persona non gradita” il collega Giulietto Chiesa e, di conseguenza, ne limita la libertà di movimento, e lo espelle, evidentemente a causa delle opinioni non conformiste che Chiesa esprime circa le vicende che agitano lo scacchiere est europeo. Si tratta di una scelta grave in sé e tanto più grave in quanto colpisce un cittadino di un Paese dell’Unione europea di cui l’Estonia è parte”. Lo scrive in una nota il presidente Fnsi Giovanni Rossi.
“Se si ricorre a simili metodi è evidente che c’è ancora un problema di maturazione democratica anche all’interno della stessa UE”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE