Sei qui:  / News / Annullato il licenziamento disciplinare di un capo redattore Rai

Annullato il licenziamento disciplinare di un capo redattore Rai

 

Il Tribunale di Roma, Sezione Lavoro, Presidente Dott.ssa Anna Maria Franchini, applicando la Legge Fornero, ha annullato il licenziamento disciplinare intimato nel novembre scorso dalla Rai al capo redattore Livio Leonardi, ordinandone la reintegrazione in servizio e ha condannato l’azienda  al risarcimento del danno. Leonardi era stato accusato in sede disciplinare di aver proposto alla Rai per un contratto di collaborazione di 4 puntate una professionista, occultando che ella era sua moglie. Il Tribunale ha escluso che il Leonardi, difeso dagli Avvocati d’Amati e Costantini, abbia tratto in inganno l’azienda, che era peraltro stata già informata dal lavoratore del suo rapporto coniugale con la professionista.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE