Sei qui:  / Blog / Al Cie di Ponte Galeria bocche cucite per protesta. Lo spazio trovato sulla stampa

Al Cie di Ponte Galeria bocche cucite per protesta. Lo spazio trovato sulla stampa

 

Il fil di ferro a serrare le labbra di due uomini rinchiusi nel Cie di Ponte Galeria in segno di protesta contro condizioni e tempi di detenzione dei migranti nel centro alle porte di Roma.

Bocche cucite per la terza volta a Ponte Galeria per far uscire dal silenzio mediatico ciò che accade nei centri di identificazione ed espulsione. Sulla rassegna stampa di oggi troviamo alcuni articoli dedicati alla vicenda:

Protesta degli immigrati, due di cuciono la bocca (La Repubblica)

Nuova protesta choc al Cie, in due si chiudono la bocca (Il Messaggero)

Ponte Galeria. In due si cuciono la bocca (Corriere della Sera)

Da cartadiroma.org

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE