Sei qui:  / Blog / Licenziamenti collettivi a T9. Interviene l´Asr: “Inaccettabile”

Licenziamenti collettivi a T9. Interviene l´Asr: “Inaccettabile”

 

Con un inaccettabile colpo di mano T9 licenzia i giornalisti. Dopo aver messo in liquidazione la società senza darne alcuna comunicazione ne alla redazione ne al sindacato, i padroni di T9 hanno pensato di mettere sulla strada l´intero corpo redazio

Con un inaccettabile colpo di mano T9 licenzia i giornalisti. Dopo aver messo in liquidazione la società senza darne alcuna comunicazione ne alla redazione ne al sindacato, i padroni di T9 hanno pensato di mettere sulla strada l´intero corpo redazionale. “L´Asr respinge con fermezza il licenziamento dei colleghi di T9 – afferma il segretario Asr Paolo Butturini -. Si tratta di una violazione palese e barbara di corrette relazioni sindacali che impugneremo in ogni sede. Intanto esprimo a nome di tutta l´associazione, la solidarietà coi colleghi ai quali forniremo tutta l´assistenza sindacale e legale della quale avranno bisogno. Non posso che sottolineare – conclude Butturini – come tutto questo avvenga in concomitanza con una trattativa contrattuale e con una crisi che l´emittente non ha affrontato per tempo confrontandosi col sindacato sui percorsi di tutela del lavoro e soluzioni non traumatiche”.

Da stamparomana.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE