Sei qui:  / Blog / Pubblicità: sei esempi di ‘native advertising’ di successo

Pubblicità: sei esempi di ‘native advertising’ di successo

 

Come indurre qualcuno a dedicare la propria attenzione alla pubblicità? Facendo in modo che non sembri pubblicità.
Ecco che cos’ è il native advertising: convogliare gli utenti su un brand o un prodotto senza forzarli.
Le statistiche – racconta Alexis Caffrey su Memeburn – dicono che la grandissima maggioranza (il 99.8%) dei banner vengono ignorati. E che il 50% dei click sono  frutto di un errore. I materiali di  ‘’native ad’’, al contrario, vengono guardati il 52% più della pubblicità tradizionale e le aziende hanno afferrato perfettamente la loro importanza, tanto che la spesa in ‘’native ad’’ è cresciuta del 39% nel 2012 e dovrebbe aumentare del 22% nel 2013… Leggi tutto su Lsdi.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE