Sei qui:  / Opinioni / Nasce su facebook “People for #vialadivisa”

Nasce su facebook “People for #vialadivisa”

 

Hanno risposto da ogni città d’Italia ma anche del mondo. E’ nato spontaneo dai social network  un vero e proprio  movimento di sostegno e solidarietà alla richiesta  ‘Via la divisa’ lanciata con la manifestazione promossa il 15 febbraio scorso a Ferrara dall’Associazione Federico Aldrovandi, per chiedere che i quattro poliziotti condannati per eccesso colposo nell’omicidio di Federico Aldrovandi si tolgano la divisa e non esercitino più la professione di tutori dell’ordine pubblico. E nata su Facebook la pagina People for #vialadivisa’ che raccoglie le foto di persone che da tutto il pianeta tengono in mano un cartello con il nome del posto in cui si trovano e l’hastag #vialadivisa. Londra, Parigi, Buenos Aires, Toronto, Singapore, ma anche Bali, le Canarie, le Filippine, Berlino, Shanghai e poi le città italiane grandi e piccole, da Napoli a Bollate, passando per Roma e Bologna. Sono solo alcuni dei luoghi che compaiono nei cartelli. “Questa pagina – si legge nella presentazione su Facebook – vuole essere un grande abbraccio alle famiglie delle vittime di Stato, un abbraccio virtuale fatto di abbracci che arrivano da tutto il mondo”. L’obiettivo è “raccogliere i volti di chi una posizione l’aveva già presa, così come il talento di artisti che stanno dalla parte della verità”. “Vogliamo una verità in nome della giustizia, una verità che stemperi angoscia e conflittualità – proseguono i promotori – non siamo qui per raccontare fatti già noti, quanto per dare spazio alle immagini più che alle parole”. “Bellissima iniziativa, foto bellissime”, ha commentato la madre di Federico Aldrovandi, Patrizia Moretti, postando sul social network il link alla pagina che ha totalizzato in meno di 48 ore quasi 4mila ‘like’.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE