Sei qui:  / Opinioni / Diabolik vs. Napoleone: 1 a 0

Diabolik vs. Napoleone: 1 a 0

 

Dall’Alpi alle Piramidi no ché, per quanto coinvolto un Faraone, il nostro personalissimo “ei fu” si circoscrive solo fino all’Etna, ma ciò che più preme agli italiani di buona volontà sarebbe l’ottenere risposta certa al: saranno veri ei fu? Ai posteri l’ardua sentenza… Quanto ci vorrà per gli essi sono piemontesi e siciliani, tra mutande verdi (ti ricordi mutande verdi?) e Diabolik comprati con fondi pubblici, dopo averci già dato giù con palate di milioni d’euro (ci dicono 10) per sfrenati lussi personali (che saranno mai dunque un paio di mutande e qualche fumetto in aggiunta?) a far parte di passato remoto?  Stante, per esempio, il (siccome immobile) pregiudicato ex pluri premier che ancora detta legge, nonostante decaduto, nell’attesa che gli (ci) dicano dove sconterà la pena e se sarà interdetto (cfr. Cassazione marzo 2014!), non possediamo indizi per rispondere, figuriamoci prove.

Oggi ci comunicano che per il governatore piemontese (stante il recente verdetto Tar sarebbe pure ehm…abusivo) e qualche altro membro del regionale consiglio, un Pm torinese ha chiesto il rinvio a giudizio. In Sicilia non ci siamo ancora arrivati e pertanto i capigruppo si sono deliberati l’aumento di circa 1000 euro netti mensili per “indennità di funzione” ché così potranno comprarsi i Diabolik con i “loro” soldi, tanto per non dare nell’occhio…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE