Sei qui:  / Blog / Il Consiglio contro i diritti umani

Il Consiglio contro i diritti umani

 

Sacrosanta polemica di Human Rights Watch contro l’ONU. Ecco chi farà parte del Consiglio ONU per i diritti umani tra pochi mesi.

Ci manca solo l’Iran. Per il resto sembra che il Consiglio per i Diritti Umani sia al completo dei suoi avversari: Cina, Russia, Arabia Saudita, Algeria, Vietnam e Cuba infatti hanno ottenuto i voti necessari ad essere eletti nel nobile contesto e ne faranno parte.

La loro congiunta azione “in difesa dei diritti umani” comincerà a partire dal 2014, nonostante le sacrosante polemiche di Human Rights Watch.

Peggy Hicks, portavoce del gruppo, ha infatti sottolineato non solo come tutti questi paesi violino sistematicamente i diritti umani ma anche come, ad eccezione di Cuba ,abbiano recentemente negato il visto d’ingresso nei loro paesi ad ispettori nominati proprio dal Consiglio di cui ora faranno parte. E questo a Human Rights Watch appare a dir poso curioso. Ma non all’Onu.

Con una squadra del genere viene da domandarsi se le Nazioni Unite non si preparino ad un’azione contro i diritti umani.

Da ilmondodiannibale.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE