Sei qui:  / News / Informazione: Iacopino (Odg): “I diritti di Annamaria Franzoni e dei suoi figli”

Informazione: Iacopino (Odg): “I diritti di Annamaria Franzoni e dei suoi figli”

 

Ho visto le immagini di una donna braccata per rubare una parola o catturare un’immagine. Ma davvero è necessario correre dietro ad Annamaria Franzoni mentre entra nella cooperativa dove è stata ammessa al lavoro esterno o piantonare il carcere di Bologna per registrare il suo rientro? A casa, con ben chiaro qual è il viso della loro mamma, ci sono due figli, uno di 18 e l’altro di 10 anni. Hanno diritti anche loro o i “pruriti” di catturare un’immagine che nulla aggiunge all’informazione (Franzoni lascia il carcere per il lavoro esterno) debbono passare sopra a tutto, braccando una donna che vivrà sempre senza il sorriso di Samuele?” Lo scrive in una nota Enzo Iacopino, presidente nazionale Odg.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE