Sei qui:  / News / Immigrati: recuperati altri due corpi a Lampedusa, vittime naufragio salgono a 360. Nave con bare partita per Porto Empedocle

Immigrati: recuperati altri due corpi a Lampedusa, vittime naufragio salgono a 360. Nave con bare partita per Porto Empedocle

 

I corpi di altri due migranti sono stati recuperati in mare questa mattina da una motovedetta della Guardia Costiera di Lampedusa. Sale così a 360 il bilancio, ancora provvisorio, delle vittime del tragico naufragio avvenuto il 3 ottobre
scorso a mezzo miglio dall’Isola dei Conigli. Proseguono le ricerche mentre in mattinata è partita dal molo Favarolo di Lampedusa, la nave ‘Cassiopea’ della Marina militare con a bordo le bare delle vittime del tragico naufragio. Lo confermano fonti della Marina. La destinazione è Porto Empedocle (Agrigento) dove è stato allestito anche il dispositivo di accoglienza dei familiari. Ieri la prefettura ha formalizzato la disponbilità di oltre 400 loculi, la maggior parte in provincia di Agrigento. I parenti potranno però reclamare le salme per seppellirle in Eritrea.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE