Sei qui:  / Opinioni / Qualunquemente diversamente…

Qualunquemente diversamente…

 

E’ ormai certo che Cetto, fondatore del Partito du’ Pilu, è stato (ampiamente) superato. Laqualunque diventò la mente solo del paese suo. Noi abbiamo permesso che un qualunque  mentitore diventasse comunque mente -per due decenni non per due ore scarse di film- di tutto il  nostro! Per sopportare lo S(s)tato su cui abbiamo fondato il nostro welfare istituzionale ci siamo affidati ai peli che ciascuno di noi ha voluto, potuto, dovuto e/o costretto, coltivarsi sullo stomaco, nonostante i fatti insistessero a dimostrarci che il parametro per stabilire il benessere della comunità non stava nel “più pelo” per ciascuno (checché ne pensino i cultori di Cetti e cerette) ma nel Pil di tutti.
Ora stiamo messi sul filo del rasoio nelle mani di tagliagole che altri chiamano “diversamente barbieri”: è per un pelo (l’ultimo che ci resta) che oggi non siamo ancora stati sgozzati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE