Sei qui:  / News / Borghezio espulso dal gruppo al Parlamento europeo

Borghezio espulso dal gruppo al Parlamento europeo

 

L’europarlamentare della Lega Mario Borghezio e’ stato espulso dal gruppo Efd al Parlamento europeo.
E’ quanto hanno confermato all’Adnkronos fonti di “Europa della liberta’ e democrazia” precisando che la procedura di espulsione per Borghezio era iniziata venerdi’ scorso, dopo l’intervista a ‘Panorama’, nella quale sostanzialmente confermava le sue parole sul ministro Kyenge.

Su iniziativa del presidente di Efd, Nigel Farage, e’ stato chiesto agli eurodeputati del gruppo se avessero obiezioni o meno rispetto all’espulsione dell’europarlamentare della Lega, che era gia’ stato sospeso nelle settimane scorse per le sue dichiarazioni considerate offensive nei confronti del ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge. I due terzi dei deputati si sono espressi via mail per l’espulsione di Borghezio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE