Sei qui:  / News / Rischi sismici. Natale: ” Impegnarsi per la prevenzione, un dovere”

Rischi sismici. Natale: ” Impegnarsi per la prevenzione, un dovere”

 

“Aderisco con profonda convinzione all’appello pubblicato da Articolo 21 per la manutenzione del patrimonio immobiliare pubblico e privato in funzione di una difesa anti-sismica.
Da candidato alle prossime elezioni politiche, ho visitato per settimane città e paesi dell’Umbria e dell’Abruzzo. Ho visto le ferite profonde che i terremoti, che hanno colpito quei luoghi, hanno inferto alle persone e alle cose. Conforta e da piacere la ritrovata bellezza dei centri umbri. L’Aquila provoca ancora una stretta al cuore, appena attenuata dalla vitalità che la sera sprigionano i suoi studenti, con un bicchiere in mano a parlare e scherzare per le vie del centro.

E’ un dovere assumere l’impegno di lavorare perché si costruisca nel nostro paese una difesa, la più efficace possibile, delle case, delle scuole, degli ospedali, dei luoghi di lavoro, per renderli capaci di resistere all’azione distruttiva dei terremoti.
Mi auguro che molti altri cittadini e molti candidati, esponenti politici e di organizzazioni sindacali, firmino questo appello e assumano l’impegno di incalzare le istituzioni e le forze politiche ad agire con determinazione perché questa proposta divenga progetto cui dare immediata esecuzione. E non sottovalutiamo il fatto, ben sottolineato nell’appello, che un’azione del genere sarebbe capace di ridare vita a un settore produttivo trainante del nostro paese, l’edilizia, senza sottrarre terreno all’agricoltura per costruire nuove case per le quali non c’è domanda.”

Roberto Natale Capolista Sel in Umbria e Abruzzo

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE