Sei qui:  / Articoli / Interni / Presidenzialismo? Prima conflitto interessi

Presidenzialismo? Prima conflitto interessi

 

Il presidenzialismo in salsa “Arcore” è semplicemente un piatto immangiabile, in tutte le sue varianti, a prescindere dai condimenti.   In ogni caso qualsiasi sia pur deprecabile ipotesi di rafforzamento del premier o addirittura di elezione diretta, andrebbe subordinata alla approvazione di una rigorosa normativa sul conflitto di interessi e alla introduzione dellla ineleggibilità per chiunque sia il diretto proprietario dei mezzi di comunicazione.   All’Italia serve una legge sul conflitto di interessi, tutto il resto viene dopo, anzi, nel caso del presidenzialismo ,sará il caso che non venga proprio.  Proprio da qui si dovrebbe partire per arrivare ad una proposta comune che partendo da Bersani, Di Pietro,Vendola, coinvolga poi tutte le forze politiche e sociali interessate a liberare l’Italia dalla anomalia che ha condizionato ed inquinato l’ordinamento democratico.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE