Sei qui:  / Articoli / Culture / Festa Cinema Roma 2020. “Small Axe – Red white and blue”, un film profondo sul razzismo a prescindere dal colore della pelle

Festa Cinema Roma 2020. “Small Axe – Red white and blue”, un film profondo sul razzismo a prescindere dal colore della pelle

 

“Red white and blue” è un episodio della serie “Small Axe” di Steve McQueen di grande impatto cinematografico e di grande profondità psicologica.  Racconta la storia vera di un giovane londinese di origini caraibiche, figlio di un ricercatore scientifico e lui stesso impegnato in campo analogo, che dopo aver assistito ai maltrattamenti del padre da parte delle forze dell’ordine razziste, decide di arruolarsi nel corpo della polizia per cambiare la realtà dall’interno e fare da ponte tra le comunità dei bianchi e dei neri.  Il ragazzo dovrà affrontare non solo la ripulsa del padre che si sente tradito e quella della sua gente, anche dei colleghi poliziotti, bianchi che continuano a ritenerlo “uno sporco negro”.  Storia realmente accaduta più di mezzo secolo fa ma molto attuale, se si pensa al movimento Black Lives Matter e alle ultime esecuzioni degli afroamericani da parte della polizia. Con questa biografia Steve McQuenn tocca le radici più profonde dell’odio razziale che si annida nella cultura di ogni gruppo di là dal colore della pelle, imprinting culturale che porta gli uni contro gli altri. Al cuore del film c’è il rapporto d’incomprensione fra padre e figlio, che si allarga a incomprensione tribale, dove la ricerca di un ponte pacificatorio è vista con estrema diffidenza.

“Small Axe”, piccola ascia, è una serie televisiva di MacQueen composta di cinque film incentrati su storie della comunità caraibica di Londra accomunate dalla lotta antirazzista. Il titolo è tratto da un brano di Bob Marley ed evoca un proverbio giamaicano sulla forza del dissenso.  Scrive Steve McQueenn: “C’è un buco nella nostra storia. Perciò volevo fare questi film. È un tentativo di colmare la lacuna che va dalla fine degli anni ’60 alla metà degli anni ’80. Dedico questi film a George Floyd e a tutti gli altri neri che sono stati assassinati, visti o non visti, per ciò che sono, negli Stati Uniti, nel Regno Unito e altrove. Se voi siete il grande albero, noi siamo la piccola ascia. Black Lives Matter”. La miniserie sarà trasmessa in prima visione su BBC One dal 15 novembre 2020 nel Regno Unito, mentre negli Stati Uniti su Amazon Prime Video dal 20 novembre 2020. Le prime due puntate erano state selezionate al festival di Cannes e ora anche la Festa di Roma le proietta.

Genere: Drammatico

Anno:2020

Regia: Steve McQueen

Attori: John BoyegaSteve ToussaintAntonia ThomasTyrone HuntleyNathan VidalJaden OshenyeNeil MaskellNadine MarshallLiam GarriganCalum CallaghanJoy RichardsonSeroca DavisMark StanleySamuel OatleyJoshua HillNeal Barry

Paese: Gran Bretagna

Durata: 80 min

Distribuzione: Amazon Prime Video

Sceneggiatura: Steve McQueenCourttia Newland

Fotografia: Shabier Kirchner

Musiche: Mica Levi

Produzione: Turbine Studios, British Broadcasting Corporation, Lammas Park, EMU Films, Amazon Studios

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.