Sei qui:  / Articoli / La Fnsi aderisce alla Giornata social di Libera contro le vittime di mafia

La Fnsi aderisce alla Giornata social di Libera contro le vittime di mafia

 

“La Federazione nazionale della Stampa italiana che, come sempre, aveva aderito alla Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie promossa da Libera e Avviso Pubblico, partecipa anche al ricordo ‘via social’ nel segno dei tanti cronisti uccisi da malaffare e corruzione e di quanti, ancora oggi, sono costretti a una vita ‘sotto scorta’ per aver cercato di illuminare i territori oscurati dalle mafie. Rinnoviamo la nostra adesione alla prossima Giornata fissata a Palermo per il 23 e 24 ottobre, nell’auspicio che, passata l’emergenza del Coronavirus, le istituzioni, la politica, la società civile vogliano contrastare il virus delle mafie con altrettanta determinazione e unità di intenti”. Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Fnsi.

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.