Sei qui:  / Articoli / Paolo Borrometi cittadino onorario di Alcamo. Scelta simbolica per la legalità

Paolo Borrometi cittadino onorario di Alcamo. Scelta simbolica per la legalità

 
Domani nel corso di una seduta straordinaria del consiglio comunale di Alcamo verrà conferita la cittadinanza onoraria a Paolo Borrometi, presidente della nostra associazione e vicedirettore dell’Agi, costretto a vivere sotto scorta per le sue inchieste sulla mafia, già direttore del sito La Spia su cui ha pubblicato una serie di servizi che gli sono costati ulteriori minacce dei boss locali.
La scelta dell’amministrazione di Alcamo ha un valore concreto e altamente simbolico perché fornisce un’interpretazione precisa di cosa significhi schierarsi dalla parte della legalità, delle regole e farlo con coraggio ogni giorno, mettendo per sempre da parte l’omertà, il silenzio ossia ciò che fa comodo alla mafia, la quale odia i riflettori e l’informazione dei cittadini. A Paolo vanno le congratulazioni di tutta l’associazione di Articiolo 21 che si onora di stare con lui in questa battaglia per il diritto dei cittadini ad essere informati e per far valere l’articolo 21 della Costituzione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE