Sei qui:  / News / Licenziamenti ad Askanews, solidarietà dall’Usigrai

Licenziamenti ad Askanews, solidarietà dall’Usigrai

 

Troppi ormai i progetti di azzeramento dell’informazione. “I 23 licenziamenti ad Askanews e i 112 esuberi alla Poligrafici editoriale sono l’ennesimo atto di prepotenza da parte di editori che scaricano sui lavoratori le loro incapacità imprenditoriali. A tutte le lavoratrici e i lavoratori delle testate coinvolte, la piena solidarietà dell’Usigrai. – si legge in una nota del sindacato dei giornalisti dell’azienda pubblica – Consapevoli che ogni voce soppressa è un danno alla democrazia, chiediamo alla Rai di illuminare queste vertenze. Noi come Usigrai saremo al fianco dei Comitati di redazione per tutte le iniziative che saranno messe in campo insieme a Fnsi e Associazioni regionali di stampa”. E in queste ore sono tanti i documenti di solidarietà dei comitati di redazione delle altre testate giornalistiche della carta stampata, radio e tv che stanno arrivando a sostegno della difficile fase attraversata in Askanews e Poligrafici editoriale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE