Sei qui:  / Blog / Italkali fa causa per la notizia sul richiamo dell’Arpa

Italkali fa causa per la notizia sul richiamo dell’Arpa

 
Il giornalista Roberto La Pira (Fatto Alimentare) che lo aveva segnalato ha ottenuto il concorso di Ossigeno alle sue spese legali

La società Italkali, l’azienda italiana leader nella produzione di salgemma ha promosso una causa civile conto il giornalista Roberto la Pira, direttore del notiziario online “Il Fatto Alimentare”, che pubblica notizie sui rilievi mossi dalle autorità di controllo circa l’idoneità dei prodotti alimentari messi in commercio.

La causa per danni è nata dalla pubblicazione della notizia che nel 2015, per alcuni mesi, in seguito a un richiamo dell’ARPA del Lazio (autorità di controllo), Italkali aveva ritirato dal mercato alcune partite di sale fino confezionate con carta che era stata considerata contaminata da metalli pesanti (vedi). Una notizia di evidente interesse pubblico. Il giornalista aveva perciò informato i lettori e li aveva aggiornato quando il “richiamo” era stato ritirato e il sale di Italkali era tornato in vendita.

Roberto La Pira rivendica di avere agito correttamente e sta affrontando il giudizio con il suo  difensore di fiducia, Avv. Paolo Martinello del Foro di Milano. Per coprire una parte delle spese, ha chiesto a Ossigeno il Bonus Assistenza Legale. Ossigeno lo ha erogato in considerazione della situazione esposta dal giornalista, che è già impegnato a difendersi a proprie spese in altre cause per diffamazione.

Come funziona l’assistenza legale di Ossigeno

ASP

Da ossigenoinformazione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.