Sei qui:  / Articoli / Culture / “Incanto. Viaggio nella canzone d’autrice” – di Fausto Pellegrini

“Incanto. Viaggio nella canzone d’autrice” – di Fausto Pellegrini

 

Cantautore, ovvero barba e chitarra. Un binomio che, negli anni Settanta, per chi si avvicinava alla canzone d’autore, non aveva bisogno di dimostrazioni. Senza voler costruire una storia alternativa e un nuovo canone, ma solo per evidenziare vitalità e importanza della scrittura femminile in campo musicale, Fausto Pellegrini parte da uno stereotipo coltivato per anni per abbatterlo e scoprire un punto di vista nuovo:quello delle donne, autrici e cantanti. In un faccia a faccia con alcune delle più note rappresentanti del panorama musicale italiano l’autore non racconta solo una storia, ma una storia di storie, una sorta di Cunto de li cunti della canzone d’autrice, dando voce al percorso di ognuna di loro. Momenti e racconti, ognuno dei quali basta a se stesso. Anche se, giunti alla meta,potremmo renderci conto che i tanti tasselli autonomi di questo puzzle formano un’immagine comune e coerente, che ci consente di guardare con nuovi occhi più di cinquanta anni della nostra storia. Non solo musicale.

Presentazione venerdì 23 novembre ore 18.30 presso Giulio Perrone Editore. Via Giovanni da Procida 30-32 – Roma. Ospite della serata Marina Rei

Fausto Pellegrini
Nato a Roma nel 1961. Laureato in Giurisprudenza, è giornalista e vice caporedattore Cultura e Spettacolo a Rainews24. Ha insegnato “giornalismo Multimediale” all’Università Lumsa. Tra i fondatori del “Gruppo dei giornalisti di Fiesole” è stato membro dell’esecutivo della FNSI dal 1993 al1 997. Per lavoro e per passione si occupa prevalentemente di argomenti sociali e di musica, con particolare riguardo alla canzone d’autore. È autore del documentario GUCCINI racconta FRANCESCO. Una intervista lunga venti anni (2015), di 100 di Questo Amilcare, (2011), documentario/tributo ad Amilcare Rambaldi. Nel 2012 ha pubblicato La bisaccia del giornalista. L’Informazione necessaria per il XXI secolo con cui ha vinto il Premio Costa da Malfilibri 2012. Nel 2017 ha vinto il Gran Prix Corallo “città di Alghero” per la sezione giornalismo 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE