Sei qui:  / Articoli / Indonesia, sale bilancio vittime. Oltre 1200 morti. Msf già sul campo

Indonesia, sale bilancio vittime. Oltre 1200 morti. Msf già sul campo

 

Sale il bilancio delle vittime in Indonesia e purtroppo è destinato a crescere ulteriormente. La macchina dei soccorsi di è attivata immediatamente come quella dell’assistenza. MSF ha inviato un team di medici, logisti ed esperti di igiene e potabilizzazione dell’acqua nella provincia di Sulawesi Centrale per valutare i bisogni medici e umanitari nel post terremoto e tsunami. Al momento il team è composto da personale locale, che sta lavorando in coordinamento con il meccanismo di risposta avviato dal paese.
Stando ai numeri ufficiali dell’Agenzia Nazionale di Gestione dei Disastri indonesiana (NDMA), al 1 ottobre 2018 le vittime del terremoto e dello tsunami sono 1200 (tra Palu City e Donggala), 540 persone sono gravemente ferite, 29 sono disperse e un totale di 16.732 persone sono sfollate. Ci si aspetta che i numeri aumenteranno perché molte persone sembrano essere ancora sotto le macerie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE