Sei qui:  / Cinema / Culture / 12 Soldiers. Una storia vera mistificata dalla retorica: la prima missione USA contro Al Qaeda

12 Soldiers. Una storia vera mistificata dalla retorica: la prima missione USA contro Al Qaeda

 

“12 soldiers” è un’avventurosa, magistralmente commerciale, pellicola di guerra che narra come l’occidente sia profondamente scosso dopo i fatti drammatici delle Torri Gemelle. Il regista Nicolai Fuglsig ricostruisce, con atteggiamento trionfale e retorica, un episodio realmente accaduto, nel quale 12 coraggiosi membri delle Forze Speciali dell’esercito americano, conosciuti come Berretti Verdi, si offrirono volontari per andare in Afghanistan al contrattacco di Al – Qaeda. Erano Mitch Nelson e i suoi uomini che a fianco di Abdul Rashid Dostum, signore Uzbeko della guerra, tentarono di ricostruire l’alleanza del nord a fine antitalebano.

Fuglsig mostra l’operazione come una grande vittoria, ma la realtà è che dopo diciassette anni in quei territori si spara ancora per ragioni nebulose. Il capo Uzbeko è narrato come fascinoso assassino che sa anche essere amico leale, senza tenere conto delle accuse internazionali che sono state mosse al personaggio. Un film trionfalistico, che nulla aggiunge alla conoscenza autentica dei drammatici avvenimenti e dell’impagabile sacrificio umano seguito al dramma dell’11 settembre.

• DATA USCITA: 11 luglio 2018
• GENERE: Azione, Drammatico, Guerra
• ANNO: 2018
• REGIA: Nicolai Fuglsig
• ATTORI: Chris Hemsworth, Michael Shannon, Michael Peña, Navid Negahban, Trevante Rhodes, Geoff Stults, Thad Luckinbill, Austin Stowell, Austin Hébert, Ben O’Toole, Kenneth Miller
• PAESE: USA
• DURATA: 129 Min
• DISTRIBUZIONE: 01 Distribution

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE