Sei qui:  / News / Nastri d’Argento 2018 – Le cinquine dei Tecnici

Nastri d’Argento 2018 – Le cinquine dei Tecnici

 

Prime anticipazioni 2018 A Vittorio Storaro un Nastro internazionale per ‘La ruota delle meraviglie’ di Woody Allen. I vincitori e la premiazione martedì prossimo 29 a Roma, Museo Maxxi dalle ore 19,30

Un Nastro d’Argento ‘internazionale’ per la cinematografia a Vittorio Storaro e le nomination per i migliori tecnici dell’anno che saranno premiati il 29 Maggio: i Giornalisti Cinematografici li annunciano oggi, mentre una giuria di qualità è già impegnata nel voto, come tradizione, dopo il Festival di Cannes, per ammettere alla selezione 2018 anche gli ultimi film in uscita. Si svolgerà al Museo Maxxi la serata romana per festeggiare tutti i candidati e assegnare i primi Nastri.
A Storaro un premio per l’exploit internazionale, a Hollywood, della sua cinematografiaancora una volta determinante nello sguardo di Woody Allen ne La ruota delle meraviglie. Il premio sarà consegnato insieme ai riconoscimenti speciali decisi dal Direttivo e ai Nastri per i tecnici di cui oggi il Sindacato annuncia le ‘cinquine’, tra cui figurano anche candidature che riguardano film più ‘freschi’ entrati in questi giorni in competizione.

In attesa della cerimonia di Taormina, l’evento romano per l’annuncio di tutte le candidature e la consegna dei primi premi si svolgerà quindi al Museo MAXXI, la sera del 29 Maggio. A Taormina poi nel week end 29 Giugno-1°Luglio, il gran finale con la cerimonia di sabato 30 Giugno al Teatro Antico, anche quest’anno destinata a Rai Uno, a Rai Movie e poi a Rai Italia per il rilancio a livello internazionale.

Di seguito le ‘cinquine’ dei tecnici che saranno premiati con i primi Nastri di quest’anno martedì prossimo a Roma

FOTOGRAFIA
Francesca AMITRANO AMMORE E MALAVITA

Marco BASSANO MADE IN ITALY

Luca BIGAZZI LORO, ELLA & JOHN- THE LEISURE SEEKER

Gian Filippo CORTICELLI NAPOLI VELATA

Vladan RADOVIC FIGLIA MIA, SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*