Sei qui:  / Articoli / Informazione / Misteri italiani / #NoiNonArchiviamo, Libera contro le mafie aderisce a campagna per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

#NoiNonArchiviamo, Libera contro le mafie aderisce a campagna per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

 

«Don Luigi Ciotti ha annunciato che ci sarà anche Libera, il 17 aprile, davanti al tribunale di Roma, per
chiedere di non archiviare le indagini sull’assassinio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin e ha lanciato
formalmente dalla piazza di Foggia, collegata oggi con centinaia di altri luoghi, l’invito ad aderire alla
campagna promossa dal sindacato dei giornalisti #NoiNonArchiviamo. L’adesione a questa iniziativa va
particolarmente apprezzata perché arriva nella giornata dedicata alla memoria e all’impegno per le vittime
delle mafie, tra cui anche tanti cronisti, e proviene da un’associazione che è sempre stata al fianco dei
giornalisti nelle battaglie per la libertà di informazione». Lo affermano, in una nota, il presidente e il
segretario della Fnsi, Giuseppe Giulietti e Raffaele Lorusso, il segretario dell’Usigrai, Vittorio Di Trapani,
il segretario del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Guido D’Ubaldo e il presidente di
Articolo21, Paolo Borrometi, presenti a Foggia alla manifestazione principale della XXIII edizione della
Giornata promossa da Libera contro le mafie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE