Sei qui:  / Articoli / Culture / FRIULI VENEZIA GIULIA / “Lettere Mediterranee”. Cervignano del Friuli (Udine) 20-22 luglio

“Lettere Mediterranee”. Cervignano del Friuli (Udine) 20-22 luglio

 

“Per quale via. Ferite dell’umanità e mondo nuovo”: è su questo tema che importanti nomi della cultura e del giornalismo si confronteranno a partire da stasera, 20 luglio, fino a sabato 22, nell’ambito di “Lettere Mediterranee”, rassegna culturale, quest’ultima, già ben avviata all’interno di “Onde Mediterranee” che, dopo molti anni a Monfalcone, per l’edizione 2017 approda per la prima volta a Cervignano del Friuli (Udine).
A fianco di grandi nomi della musica come Samuel (Subsonica), Niccolò Fabi, Max Gazzè con l’appendice finale di Fiorella Mannoia, domenica 27 luglio al Castello di Udine, si alterneranno, tra gli altri, sul palco del Teatro “Pasolini” l’intellettuale siriano Farouk Mardam Bey, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, l’avvocata Alessandra Ballerini, Loris De Filippi, presidente di Medici Senza Frontiere, Pierluigi Di Piazza, Fondatore del Centro di accoglienza “Ernesto Balducci”, Maurizio Pallante, Presidente dell’Associazione Movimento per la Decrescita Felice, e i giornalisti Amedeo Ricucci, Riccardo Cristiano e Gianpaolo Carbonetto. Sul piatto temi di stretta attualità: dalla questione siriana, alla critica al modello di sviluppo globalizzato in rapporto ad un futuro sostenibile e alla tortura. Tema, quest’ultimo, che in terra friulana ha lasciato un profondo segno di dolore per la sparizione forzata, la tortura e l’omicidio al Cairo di Giulio Regeni, per il quale si continua a chiedere con forza verità e giustizia.
Non mancheranno, nelle pause tra una tavola rotonda e l’altra, momenti dedicati a performance teatrali e presentazioni di libri. Gli incontri di “Lettere Mediterranee” ed i concerti che si svolgeranno a Marano sono ad ingresso libero e gratuito. Per gli altri concerti i biglietti sono disponibili sui consueti circuiti TicketOne e Vivaticket. Interessanti promozioni per studenti e soluzioni di abbonamento a prezzo ridotto presso Euritmica (stampa@euritmica.it).
Il Festival “Onde Mediterranee”, giunto alla 21a edizione, ha ottenuto la medaglia d’argento della Presidenza della Repubblica per meriti culturali ed è promosso da Euritmica con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e dell’Amministrazione Comunale di Cervignano del Friuli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE