Sei qui:  / Articoli / Informazione / ‘Settimana per Giulio’, anche la Fnsi e l’Assostampa Subalpina all’iniziativa di Amnesty International

‘Settimana per Giulio’, anche la Fnsi e l’Assostampa Subalpina all’iniziativa di Amnesty International

 

Amnesty International Piemonte e Valle d’Aosta, in collaborazione con le Circoscrizioni della Città di Torino, prepara una «Settimana per Giulio», da domenica 25 giugno a lunedì 3 luglio, in occasione della ricorrenza dei 17 mesi trascorsi rispettivamente dalla scomparsa e dal ritrovamento del corpo di Giulio Regeni al Cairo.

La conferenza stampa per presentare l’iniziativa «Settimana per Giulio» si tiene venerdì 23 giugno, alle 11,30, nella sala Consiglio della Circoscrizione 3, in corso Peschiera 193, a Torino.

Interverranno Alessandra Ballerini, avvocata della famiglia Regeni; Elly Schlein, europarlamentare; Brando Benifei, europarlamentare; Stefano Tallia, segretario dell’Associazione Stampa Subalpina e rappresentante della Federazione della stampa italiana; Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia; Marco Alessandro Giusta, assessore Pari Opportunità del Comune di Torino; Francesca Troise, presidente della Circoscrizione Torino 3; Francesco Daniele, coordinatore commissione cultura Circoscrizione Torino 3.

«Dal 25 giugno al 3 luglio – spiegal’Associazione Stampa Subalpina – lo striscione della campagna di Amnesty International «Verità per Giulio Regeni» sarà accolto in ogni Circoscrizione seguendo una staffetta di eventi e di mobilitazioni, indirizzati alla cittadinanza dei rispettivi territori, che avranno l’obiettivo di contribuire a mantenere viva l’attenzione sulla richiesta di verità per l’arresto, la sparizione, la tortura e l’omicidio del giovane ricercatore italiano.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE