Sei qui:  / Blog / Prete ucciso in Francia: le parole di condanna diAbdel Qader Moh’d, Imam di Perugia

Prete ucciso in Francia: le parole di condanna diAbdel Qader Moh’d, Imam di Perugia

 

Sono parole dure quelle di Abdel Qader Moh’d, Imam di Perugia e Colle Val d’Elsa, che condannano senza mezzi termini gli autori dell’uccisione di padre Jacques Hamel:

Cari fratelli cristiani, siamo con il cuore spezzato dal dolore per l’atto terroristico disumano e diabolico nella Chiesa Cattolica di Saint-Etienne-du Rouvray, in Normandia, Francia.

L’uccisione di un fratello sacerdote, uomo di fede, ci ha provocato una fortissima rabbia, e immensa ira.
Le parole forse non sono sufficienti per condannare questi atti vili e vergognosi.

Maledetti le mani che hanno ucciso, maledetti i cervelli che hanno pensato!

Noi musulmani condanniamo questi atti terroristici, e questa  malvagità che non  ha niente a che fare con l’islam e i musulmani.

Le  nostre più sincere condoglianze ai famigliari delle vittime e a tutta la chiesa cattolica e a tutta la Francia per la grave perdita.

Un abbraccio fraterno a tutti voi amici e fratelli.

Da sanfrancesco

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE