Sei qui:  / Blog / FRATI ASSISI: DONO E GENEROSITA’, RELAZIONE SIGNIFICATIVA SE CONDIVISA

FRATI ASSISI: DONO E GENEROSITA’, RELAZIONE SIGNIFICATIVA SE CONDIVISA

 

Già raccolti 1 milione e 400mila euro.  Per donare c’è tempo fino al 18 giugno telefonando o inviando Sms al 45504 

Il cuore degli italiani è grande. Le donazioni per sostenere i progetti francescani di solidarietà ‘Con il cuore, nel nome di Francesco’ sono continuate ad arrivare numerose in questi giorni. “Ad oggi abbiamo raccolto circa 1 milione e 400mila  euro – spiegano i frati del Sacro Convento di Assisi –, ma la maratona di beneficenza non si ferma e continua fino a sabato 18 giugno. Tanti gli sms, tante le telefonate solidali al 45504 che dimostrano la vicinanza dell’Italia ai più bisognosi come ci ha insegnato san Francesco”. I fondi raccolti saranno destinati per le mense francescane in Italia, la cooperativa “Fratelli è Possibile” di Rimini e i bambini dell’Etiopia, del Perù e del Burkina Faso. “Grazie all’impegno di tanti – continuano i francescani – e alla solidarietà di tutti voi, riusciremo anche quest’anno a essere accanto a chi soffre. Finché abbiamo tempo operiamo il bene facendo diventare la solidarietà, realtà globale. Globalizziamo la beneficenza inquietando i poteri oscuri dell’economia. Siamo consapevoli che il dono e la generosità sono chiamati a creare una relazione che è più significativa se condivisa. Non è un azzardo dire che negli ultimi anni tra le persone che si rivolgono alle mense francescane, molti sono italiani. Il dato è sconcertante: dal 2008 ad oggi sono aumentati del 40%”. Per partecipare alla maratona benefica sarà possibile donare fino al 18 giugno con SMS e con chiamate da rete fissa al 45504. Il valore della donazione… Continua su sanfrancesco

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE