Sei qui:  / News / Un teatro civile per gli studenti di Palermo, appello dei ragazzi al Sindaco Orlando

Un teatro civile per gli studenti di Palermo, appello dei ragazzi al Sindaco Orlando

 
Un appello al Sindaco di Palermo perché metta a disposizione degli studenti un teatro cittadino. è la richiesta lanciata dalle scuole medie superiori che hanno svolto quest’anno delle attività teatrali nell’ambito di un progetto antimafia promosso dal Centro Studi Pio La Torre, sponsorizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e conclusosi con la recita collettiva al Teatro Biondo il 30 aprile 2016.
“Questa esperienza – si legge nell’appello dei ragazzi – ci ha permesso di comprendere attraverso il linguaggio teatrale come la vera antimafia scaturisca solo da un impegno sociale e civile contro ogni ingiustizia e per una democrazia compiuta. Le difficoltà incontrate nel reperire luoghi e mezzi adatti e necessari all’attività teatrale ci spingono a rivolgere un appello a Lei, alla Sua amministrazione e, per analogia, a tutti i comuni siciliani perché mettano a disposizione permanente delle scuole un teatro di proprietà comunale, agibile e attrezzato di quanto necessario per la messa in scena delle stesse attività teatrali”.
L’appello, che ha già raccolto 450 firme di studenti e docenti delle scuole palermitane, è sottoscrivibile sulla piattaforma Change.org all’indirizzo https://www.change.org/p/sindaco-di-palermo-un-teatro-civile-permanente-per-le-scuole-palermitane-appello-al-sindaco-di-palermo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE