Sei qui:  / News / Delitto Ancora, ODG: No a simbiosi tra informazione e sensazionalismo

Delitto Ancora, ODG: No a simbiosi tra informazione e sensazionalismo

 

L’Ordine nazionale dei Giornalisti richiama i cronisti al rispetto del Codice deontologico nell’informare sulla vicenda della sedicenne e del  diciottenne coinvolti nell’omicidio della madre e nel ferimento del  padre della giovane in via Crivelli, ad Ancona.

In questi giorni si sono infatti verificati comportamenti contrari  alle norme che tutelano i minori.

I casi di disdicevole simbiosi tra informazione e sensazionalismo  costituiscono una deriva che l’OdG fronteggia e combatte perché  feriscono la dignità delle persone coinvolte e quella della  professione giornalistica mettendo a repentaglio la credibilità  dell’intera categoria.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE