Sei qui:  / Blog / Chiediamo pace per Gerusalemme! A Perugia il Pranzo della pace

Chiediamo pace per Gerusalemme! A Perugia il Pranzo della pace

 

Pace per Gerusalemme e il resto del Mondo! Il 29 novembre, in occasione della Giornata Internazionale di Solidarietà con il Popolo Palestinese promossa dalle Nazioni Unite e della Marcia Globale per il Clima.

Articolo di: Tavola della pace

Cibo, musica, poesie, testimonianze, immagini e riflessioni. Sono gli ingredienti originali del “Pranzo della Pace” in programma domenica 29 novembre, a Perugia presso il CVA di Pretola.

Centinaia di persone hanno aderito all’invito della Tavola della pace, dell’Associazione Per Pretola, Nuova Brigata Pretolana, Anpi Marsciano, Coordinamento per la pace di Umbertide, Montone, Lisciano Niccone, Pietralunga, Giovani musulmani d’Italia, Associazione donne palestinesi in Umbria, Centro culturale islamico, Città Nuova di Spoleto, Casa dei popoli di Foligno, “Omnes… oltre i confini” di Bevagna, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani.

Sarà un viaggio alla scoperta dei sapori di Gerusalemme e della terra di Palestina e un’importante occasione per riflettere su quello che sta accadendo nel mondo. Il pranzo sarà accompagnato dal liuto, dal sax, dal violoncello e dalle percussioni dei Maram Oriental Ensable: un viaggio musicale per il dialogo tra i popoli e le culture.

Il “Pranzo della Pace” è organizzato in occasione della Giornata Internazionale dell’Onu di Solidarietà con il Popolo Palestinese, un popolo che ancora oggi è costretto a vivere sotto una dura occupazione militare, senza libertà né diritti.

Il “Pranzo” si svolgerà a poche ore dell’apertura della Conferenza dell’Onu sul Cambiamento Climatico Cop21 di Parigi e ci consentirà di partecipare alla Marcia Globale per il Clima che il 29 novembre darà voce a tutti i popoli della terra e al diritto di vivere in un clima di pace.

Tavola della pace

Da perlapace

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE