Sei qui:  / News / “Grandi opere, appalti pubblici e infiltrazioni mafiose: l’etica professionale e la responsabilità civile quali strumenti di contrasto all’illegalità”, Cremona, sabato 24 ottobre

“Grandi opere, appalti pubblici e infiltrazioni mafiose: l’etica professionale e la responsabilità civile quali strumenti di contrasto all’illegalità”, Cremona, sabato 24 ottobre

 

Salone dell’Associazione Professionisti di Cremona, via Palestro 66 Cremona

Programma del seminario
Il radicamento delle mafie in Lombardia e nel territorio cremonese: un approfondimento a partire dalle indagini Infinito e Aemilia

Lorenzo Frigerio, Libera Informazione

Gli appalti pubblici e le infiltrazioni mafiose: quali elementi considerare, quali “reati spia”, come agire
Il significato e il ruolo dei protocolli etici per i professionisti: l’esempio di Modena

Avv. Enza Rando, Ufficio di Presidenza di Libera contro le mafie

L’Ordine degli Architetti, PPC della Provincia di Cremona, in collaborazione con il Gruppo Interprofessionale, organizza il seminario di studio in materia deontologica, a cura di Fondazione Libera Informazione, “Grandi opere, appalti pubblici e infiltrazioni mafiose: l’etica professionale e la responsabilità civile quali strumenti di contrasto all’illegalità”.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione obbligatoria sulla piattaforma iM@teria (l’evento è interprofessionale e saranno ammessi in sala solo i professionisti che si saranno preventivamente registrati). Per la partecipazione al seminario saranno riconosciuti n. 4 CFP in materia deontologica. Sarà possibile seguire l’incontro anche in WEBINAR, sempre previa apposita iscrizione tramite la piattaforma iM@teria.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE