Sei qui:  / News / Premio L’anello debole: 188 opere in concorso, segnala la campagna sociale su web

Premio L’anello debole: 188 opere in concorso, segnala la campagna sociale su web

 

188 cortometraggi in concorso
Sono 188 le opere in concorso nell’edizione 2015 del premio L’anello debole: 32 audio cortometraggi, 74 video cortometraggi della realtà, 38 video cortometraggi di fiction e 44 cortissimi. La prima selezione delle opere è in corso di svolgimento da parte di una commissione formata dalla Comunità di Capodarco, tra cui membri della redazione di Redattore sociale. I lavori selezionati saranno sottoposti a breve alla giuria di qualità per la scelta dei finalisti…
  
Segnala le campagne sociali su web
Fino al 28 aprile tutti possono segnalare una campagna su temi sociali che abbia utilizzato utilizzato prevalentemente il web per la sua diffusione (youtube, social network, hashtag, web series etc.). Le segnalazioni vanno inviate all’indirizzo info@capodarcolaltrofestival.it . A quella che verrà giudicata la migliore campagna sarà assegnato il Premio speciale previsto dal bando 2015. 
    
Completata la giuria di qualità
Il giornalista Giancarlo Santalmassi, ideatore del premio L’anello debole, torna a presiederne la giuria di qualità. Questa sarà composta da 18 membri, dopo che è arrivata anche la conferma del regista, autore e produttore televisivo Claudio Canepari. La giuria si riunirà a Roma alla fine di maggio per decretare le opere finaliste. 
 
Verso il Capodarco L’Altro festival
Con un ulteriore giudizio da parte di una giuria popolare, i vincitori dell’edizione 2015 dell’Anello debole saranno eletti e premiati nel corso del Capodarco l’Altro festival, in programma dal 22 al 27 giugno 2015 sulla terrazza della Comunità di Capodarco di Fermo, diretttore artistico Andrea Pellizzari. Nei prossimi giorni le prime notizie sul programma.

Per info: http://capodarcolaltrofestival.it/home.aspx

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE