Sei qui:  / Opinioni / Quel Masterpiece del pasticcere Palazzolo!

Quel Masterpiece del pasticcere Palazzolo!

 

Qual clamore per Masterchef “spiato” da Striscia! I Ricci’s inviati pare che ci siano andati giù pesante, ma in ogni caso nulla che non possa essere risarcito con pecunia più o meno consistente e naturali ritorni d’immagine per tutte le parti.

Ma è un altro masterchef, nella fattispecie pasticcere, che merita massima visibilità e sommo onore. Si chiama Santi Palazzolo gestore dello  show room aeroportuale di Palermo. Questo Uomo (ché questo sì: lo è) ha denunciato chi gli chiedeva il pizzo per proseguire a lavorare. Il “richiedente”: niente meno del presidente della Camera di Commercio, anche vicepresidente della società di gestione aeroportuale, ma per completare la beffa occorreva pure che fosse grande fautore e sostenitore di associazioni contro la corruzione! La vedova di Libero Grassi ricorda che il suo trucidato marito, di questo qui diffidava. Può essere buon indizio?

Ma torniamo al nostro Masterchef, vero e proprio capolavoro di civiltà che ancora troppo spesso questo Paese chiama coraggio. Il suo Facebook oggi racconta dei suoi sostenitori che insieme ai tweet lo osannano, si congratulano citando Sciascia, gli scrivono frasi commoventi, gli inviano messaggi e immagini solidali e rassicuranti #iosonosantipalazzolo.

Facciamo che questo talent show duri per sempre, che elevi il suo share come nessun altro, che si rinnovi con centinaia di serie fatte d’infinite puntate ciascuna ripetuta su diversi canali. Proteggiamolo. Anche Masterchef  è assolutamente d’accordo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE