Sei qui:  / Opinioni / Ipotermia

Ipotermia

 

C’è la pena di morte per chi emigra. Il programma di stermino si chiama Triton e consiste nel raccogliere i morti in mare, per non averli vivi a terra. Quando l’Europa.ha deciso di disinteressarsi della sua frontiera liquida del sud, pensava di scoraggiare i barconi, ma ha solo aumentato i  morti.

Era poco tempo fa che il Ministro Alfano rilasciava dichiarazioni stentoree per decretare la fine del costoso programma umanitario Mare Nostrum e l’inizio dell’operazione europea di vigilanza dei mari, Triton. In molti fecero presente che se si interrompevano i pattugliamenti attivi in acque extraterritoriali, i tempi di intervento sarebbero stati molto più lunghi e letali.
E i fatti, purtroppo, hanno tragicamente confermato queste previsioni. Ora i migranti muoiono anche di freddo, perché le procedure di salvataggio sono molto più lunghe. E le guerre che li fanno fuggire dai loro paesi, sempre più sanguinose, come in Libia e Siria, per citare le aree più vicine.
La diplomazia europea non si scomoda per i poveri. Per spegnere gli incendi di violenza che li cacciano dai loro paesi. Preferisce che muoiano, che faccia il mare il lavoro sporco della esecuzione capitale.
Ma così moriamo anche noi europei.
Per il congelamento dei nostri valori.
Per ipotermia umana.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE